Vicenz@NetMusic conto alla rovescia per le iscrizioni. La “deadline” è stata fissata per il 20 aprile. Eugenio Finardi selezionatore del Premio della critica, live allo Smeraldo e una messe di riconoscimenti

Vicenz@NetMusic conto alla rovescia per le iscrizioni. La “deadline” è stata fissata per il 20 aprile. Eugenio Finardi selezionatore del Premio della critica, live allo Smeraldo e una messe di riconoscimenti

09.04.2015

Vicenz@NetMusic, mancano una dozzina di giorni alla chiusura delle iscrizioni alla quindicesima edizione della rassegna de Il Giornale di Vicenza che quest´anno, per l´arrivo di Eugenio Finardi come selezionatore del “Premio della Critica”, ha spostato in avanti la scadenza delle iscrizioni e di conseguenza lo svolgimento della kermesse. Il contatto con l´artista ci è infatti giunto a ridosso della scadenza iniziale e quindi, per dare la possibilità a tutti di farsi ascoltare dal musicista, abbiamo deciso di posticipare la deadline al 20 aprile prossimo.
La selezione dei finalisti (la giuria ne sceglierà soltanto diciannove, il ventesimo sarà scelto dai lettori del quotidiano) si svolgerà quindi alla fine del mese di aprile, in modo da dare il tempo ai plichi via posta di arrivare alla segreteria; il voto con i “like” di Facebook, che permetterà appunto di scegliere il ventesimo finalista, si aprirà giovedì 30 aprile, per chiudersi lunedì 4 maggio.
La fase calda della rassegna, con le votazioni e i concerti al Bar Smeraldo, si aprirà lunedì 11 maggio, per concludersi venerdì 19 giugno.
I concerti al Bar Smeraldo di Campo Marzo a Vicenza, per questioni logistiche, saranno quest´anno il mercoledì e la domenica sera; primo concerto il 13 maggio, ultimo il 14 giugno.
Sul sito www.vicenzanetmusic.it si possono scaricare il regolamento e i moduli per iscriversi alla rassegna, che andranno riconsegnati assieme al materiale richiesto alla segreteria di Arci Vicenza, in Strada Padana Superiore verso Verona 115 (tel. 0444 349581 - email: arcivicenza@telemar.it), entro e non oltre le 19.30 di lunedì 20 aprile.
Piuttosto nutrita la serie di riconoscimenti in palio per Vicenz@NetMusic 2015: il vincitore con il voto popolare (ovvero “impara a promuovere la tua musica...) si aggiudicherà la registrazione di un demo al Lost in Space Studio di Vicenza; come le precedenti edizioni, lo stesso studio assegnerà una registrazione anche a uno dei finalisti a propria scelta per il “Premio Rivelazione”.
Chi si aggiudicherà il già citato “Premio della Critica – Giornale di Vicenza”, che vedrà Eugenio Finardi in veste di selezionatore, avrà pure una registrazione al Lost in Space Studio.
Hanno confermato quest´anno l´affiancamento anche SchioLife, che sceglierà uno dei finalisti portandolo ad aprire un concerto importante nel corso della stagione autunnale; Protocollo Zero di Cavazzale, che mette in palio invece la registrazione di un Ep e la sua pubblicazione online, riconoscimento che sarà assegnato dai produttori a propria scelta.
E anche quest´anno il panorama delle band partecipanti a Vicenz@NetMusic si allargherà ben oltre gli orizzonti della provincia vicentina, con la possibilità di partecipare a Rock Targato Italia: Divinazione – organizzatrice del contest – riserverà un posto nella finalissima a un protagonista di Vicenz@NetMusic che sarà selezionato direrttamente da loro; infine, l´associazione Net4Fun assieme a Event Sound Promotion, assegnerà una settimana di camp estivo a Music Village a un altro dei finalisti.