VICENZ@NETMUSIC/1. Un altro live questa sera al bar Smeraldo Le Cause Perse e In2. Cantautorato alla prova Un trio e un duo per brani in atmosfere unplugged

VICENZ@NETMUSIC/1. Un altro live questa sera al bar Smeraldo Le Cause Perse e In2. Cantautorato alla prova Un trio e un duo per brani in atmosfere unplugged

29.05.2014

VICENZA
Sarà una serata unplugged – o quasi – quella odierna al Bar Smeraldo di Vicenza, in Campo Marzo, dove andrà in scena il terzultimo appuntamento dal vivo con i finalisti di Vicenz@NetMusic 2014. In scena ci saranno Le Cause Perse (ore 21) e gli In2 (ore 22), entrambi esponenti di cantautorato alla ricerca, nell´ambito underground, di nuove sonorità.Le Cause Perse sono un trio composto da Yuri Duso (chitarra acustica, voce), Enrico Marangonzin (chitarra elettrica) e Daniele Carollo (batteria). Il progetto è nato nell´autunno del 2010 e, dalle prime versioni riarrangiate in acustico di brani famosi e “indie underground”, la band è arrivata a comporre canzoni proprie, tra cui quella “Sorella del sole” che hanno presentato a Vicenz@NetMusic. “Ogni traccia – dicono i tre - è unica e irripetibile, talvolta espressione di un romanticismo autentico, altre volte sintomo dell´instabilità e della paralisi della società contemporanea, che vede nell´aggressività la valvola di sfogo del malessere. Gli In2 sono un duo composto da Sebastiano Tronca (voce e chitarra) e Taddeo Tronca (basso e programmazioni). Il progetto è iniziato nel 1998 e, dopo tre demo (“Strade”, “Live al Perarock” e “Concentricamente”), negli ultimi anni l´attività dei due musicisti si è concentrata su un nuovo lavoro sperimentale, in collaborazione con lo scrittore colombiano Efraim Medina Reyes (vicentino d´adozione), che ha proposto di musicare le sue poesie. Il loro sound è contaminato da tutto quello che ascoltano, caratterizzato dall´utilizzo di strumenti sia elettronici che acustici, come dimostra il brano che hanno presentato a Vicenz@NetMusic 2014, intitolato “Istanbul”. È uscito il loro nuovo album, “Lucore”.