PERAROCK

PERAROCK



Loris, Franco, Maddalena e Ivan. Amici di sempre, nuove amicizie, amori. Un punto d’incontro del passato esteso fino ad oggi, ampliato nella sostanza comune di una passione che anima ed eccita lo spirito colorato, quindi Musica. Gli avvenimenti si susseguono, non tutte le esperienze assieme sono simbolo di longevità, ma la salvaguardia del rapporto umano rimane, quindi Musica. Forse anche l’apparente tranquillità dell’estate in collina può darci il teatro della nostra fuggitiva ispirazione, consci che le nostre contaminazioni sono svariate possiamo bene intenderci e lasciare che le frequenze udibili diventino la storia di quello che abbiamo vissuto insieme, quindi Musica. Suoniamo, ed ecco il verbo magico quando tutto questo si compie, e quando la frenesia si fa più intensa riusciamo anche ad attirare a noi tutti quelli che di questa sostanza si nutrono, quindi Musica. Il nostro palcoscenico da sempre almeno per alcuni, quello che molti in città hanno visto e calcato e che dà il nome al nostro progetto: Perarock. E’ il nostro territorio e anche lo Spazio Libero ispirato è quello di questo festival di mezza estate. La canzone proposta è suggerita da questo ambiente, e almeno per il ritornello dal Perarock della 12esima edizione. Si vorrebbe stare spesso da soli con chi ci ama veramente e chiudere il Mondo fuori, ma con il Mondo fuori non saremo mai quello che amiamo essere e che abbiamo detto finora.

Autori: Loris Bedin

Componenti: Loris Bedin, voce e chitarra Franco Bedin, basso Ivan Zampieri, batteria Maddalena Carolo, tastiere

Genere musicale: ROCK - POP

Provenienza: ALTAVILLA VICENTINA

Sito web: http://www.vicenzanetmusic.it/

Brano: PERAROCK - SPAZIO LIBERO - ascolta