EVERYDRUNK

EVERYDRUNK



Quando gli Everydrunk s’incontrano per la prima volta in un vecchio teatro decrepito e ammuffito il calendario segna data marzo 2000, nonostante le diverse tendenze nell’interpretare, incentrano da subito il loro repertorio in musica propria cantata in italiano orientata al rock/elettronico, in certi pezzi evidenziando tratti new wave. I contenuti spaziano dall’abuso di sostanze plastiche, all’abuso sui minori, non sono mai espliciti, ma non per questo meno diretti. La formazione coesiste grazie a quattro elementi: Dino, Mancaz, Michele, Rino. Alle spalle un Demo, Krisa (2002), di impronta più rock segna un cambio nel modo di comporre che porta la band alla registrazione del nuovo lavoro, pronto probabilmente a maggio/giugno dal titolo:polyvinilcontainer.

Autori: M. Trevisan

Componenti: Marco Trevisan, batteria; Dino Favero, basso; Rino Merlo, chitarra e voce; Michele Marchetti, synth e tastiere

Genere musicale: ROCK SPERIMENTALE

Provenienza: CASSOLA

Sito web: http://www.everydrunk.com

Brano: EVERYDRUNK - OCCHI DI NEVE - ascolta