VAIO ASPIS

VAIO ASPIS



I Vaio Aspis nascono nell'autunno 2008 dall’incontro tra Alessio Magnabosco, Denis Forciniti e Juri Vencato (rispettivamente, chitarristi e bassista dei vicentini Lash) con il batterista Luca Zordan (ex componente dei Mastico). Grazie alla già solida intesa tra i membri, la formazione comincia subito a sfornare nuovi brani di sonorità tipicamente Alternative rock/metal, un genere che raccoglie sound di diversa provenienza. Infatti nelle loro canzoni possiamo trovare influenze dalla scena grunge/post-grunge di Seattle, con elementi che vanno dal rock classico fino al metal moderno. La line-up si consolida con l’arrivo alla voce dell’altro ex Lash, Luca Cracco, per arrivare così al debutto dal vivo, al termine del quale, però, Cracco è costretto a lasciare i compagni a causa di continui problemi alle corde vocali. A sostituirlo arriva così Maurizio Gioli, già cantante degli Airhead. In seguito al cambio, l'attività live viene temporaneamente sospesa ma il gruppo entra in studio di registrazione per realizzare il primo album BE THE OTHER, che viene alla luce il 5 marzo 2010, contenente 7 brani inediti tra i quali "Lost in Afghanistan".

Autori:
Forciniti - Gioli

Componenti:
Maurizio Gioli, voce
Alessio Magnabosco, chitarra
Denis Forciniti, chitarra
Juri Vencato, basso
Luca Zordan, batteria

Genere musicale: ALTERNATIVE METAL

Provenienza: CREAZZO

Sito web: http://www.myspace.com/vaioaspis/

Brano: Vaio Aspis - Lost in Afghanistan - ascolta